Moria di pesci nei corsi d’acqua

Calcolo dei danni

In Svizzera si registra in media un caso di moria di pesci ogni due giorni. Tali episodi sono in genere determinati dall’uomo, ma possono avere anche cause naturali. I danni causati dall’uomo alle popolazioni di pesci e di gamberi possono essere addebitati al responsabile ai sensi dell’articolo 15 della legge federale sulla pesca (LFSP) e conformemente al principio di causalità. La presente pubblicazione mostra quali sono i danni e gli oneri che possono essere presi in considerazione e come vengono calcolati.

BAFU (2020) Berechnung von Schäden bei Fischsterben in Fliessgewässern
Immagine: BAFU

Lo strumento Office offre in aggiunta la possibilità di eseguire calcoli automatizzati, mettendo in tal modo a disposizione una base di calcolo uniforme.

Categorie

  • Diversità delle specie
  • Pesca
  • Pesci
Tedesco, Italiano, Francese