La società svizzera di cristallografia (SSCr) e la sua sezione per la cristallizzazione e la scienza dei materiali è un forum di cristallografi, chimici, fisici dello stato solido e mineralogisti per uno scambio d’idee scientifiche e interdisciplinari.

La SSCr è unita all’accademia svizzera di scienze naturali (SCNAT) e rappresenta la Svizzera nell’unione internazionale della cristallografia e nell’organizzazione internazionale di cristallizzazione. La società organizza conferenze e simposi, seminari di gruppo, conferenze specifiche e singole presentazioni in laboratori universitari e industriali a livello nazionale e internazionale. Per mezzo di conferenze comuni rafforza anche le sue relazioni con società sorelle in altri paesi europei. A livello personale, queste relazioni sono già stabilite per il fatto che circa il 10% dei membri sono impiegati all’estero.

Anno di fondazione: 1968
Numero di membri: 180 (2017)
Società svizzera di cristallografia (SGK/SSCr) è membro di SCNAT, Piattaforma Matematica, Astronomia e Fisica (Piattaforma MAP)