Società Entomologica Svizzera

La Società entomologica svizzera (SES) è stata fondata nel 1858. I suoi obiettivi sono di studiare la fauna entomologica indigena, di ampliare le conoscenze in diverse discipline entomologiche e di promuovere i contatti fra i membri, siano essi professionisti o semplici amatori.

Dieci sezioni regionali sono attualmente affiliate alla SES: Alpstein, Basilea, Berna, Friburgo, Ginevra, Lucerna, Neuchâtel, Vaud, Vallese e Zurigo.


Insetti—Biodiversità e significato

La biodiversità degli artropodi e degli insetti in particolare è estremamente rimarchevole - ancor più ricca, di quella di qualsiasi altro gruppo di organismi macroscopici. Si calcola che a livello mondiale esistano diversi milioni di specie d'insetti, di cui almeno 30'000 nella sola Svizzera. Ciò corrisponde a dieci volte tanto, quanto il numero di piante vascolari sinora rinvenute nella Confederazione.

Molte di queste specie rivestono un ruolo particolarmente importante negli ecosistemi naturali, sia come impollinatori che come fonte di nutrimento per altri organismi. Anche in agricoltura e selvicoltura il loro ruolo non può essere assolutamente sottovalutato, sia che si tratti di organismi utili o nocivi. Gli insetti ricoprono inoltre un particolare interesse nella medicina umana e veterinaria, quali vettori di pericolose malattie. Nell'ambito della protezione della natura infine, gli insetti possono fungere da bioindicatori della qualità ambientale e fornire importanti informazioni sui cambiamenti climatici.



  • Pubblicazioni

IBS 2017/121
  • 2017

Information Biodiversité Suisse IBS Nr. 121

Diversité des chauves-souris de réserves forestières détectée à l’aide de la bioacoustique
Hotspot 35/17
  • 2017

HOTSPOT 35/17: Biodiversité et politique

Pour que les efforts visant à conserver la biodiversité soient plus efficaces, il faudra à l’avenir intégrer le thème de la biodiversité dans les différents domaines politiques. En Suisse, les prérequis sont très bons. Chaque citoyen, chaque partie prenante, chaque chercheuse peut influencer les processus politiques ou même en amorcer. Cependant pour aller de l'avant, de bonnes connaissances du système politique sont nécessaires. La revue HOTSPOT «Biodiversité et politique» fournit les bases nécessaires. Découvrez dans ce numéro, entre autres, le fonctionnement des processus politiques, qui décide quoi, à quel moment et en fonction de quoi, quelles options existent au niveau communal, quelle marge de manœuvre possèdent les cantons, quelle est l'importance de la biodiversité dans la politique nationale ou quel poids a la science dans l’élaboration de la politique.
Mountain Research and Development Vol 37, No 1
  • 2017

Mountain Research and Development, Vol 37, No 1

This issue offers 14 peer-reviewed articles focusing on questions related to water, risk reduction, energy, land use change, biodiversity, vegetation ecology, conservation, gender policy, ethnobotany, indigenous knowledge, economic opportunities, mobility, and glacier monitoring — always with sustainable development in mind. Geographically, papers present insights from Nepal, China, Thailand, Kyrgyzstan, Poland, Switzerland, Italy, Ecuador, and Colombia.

Contatto

SEG
c/o Hannes Baur
Naturhistorisches Museum Bern
Bernastrasse 15
3005 Bern


031 350 72 64
E-mail
E-mail

Benvenuti nell'inesauribile campo di ricerca…

Baur, Hannes Portrait Foto

Come conseguenza diretta dell''estrema ricchezza tassonomica ed ecologica degli insetti, vi è la consapevolezza che la maggior parte delle specie rimane ancor oggi alquanto poco conosciuta; persino in Svizzera vi è ancora così tanto da scoprire!

La nostra società unisce l'esperienza e le conoscenze degli entomologi professionisti ed amatoriali, spaziando così per una vasta gamma d'insetti, dalla "devota" mantide religiosa alla leggiadra cedronella, passando per la laboriosa formica rossa fino alla "fiabesca" lucciola.

Gli insetti costituiscono un ideale oggetto di studio; possono presentarsi con un aspetto magnifico oppure bizzarro e singolare, ma rimangono in ogni caso sempre sorprendenti ed affascinanti. Seguite il vostro irrefrenabile spirito del ricercatore, imparate a conoscere questi animaletti a sei zampe e diventate pure voi membri della Società Entomologica Svizzera!

—Stefan Ungricht

Presidente, Società Entomologica Svizzera