Chemical Landmarks

Chemical Landmark 2013
Chemical Landmark 2013 (Immagine: Ch. Pfammatter)
×
Chemical Landmark 2013
Chemical Landmark 2013 (Immagine: Ch. Pfammatter)

«Platform Chemistry» dell'Accademia svizzera di scienze naturali ha lanciato l'iniziativa «Chemical Landmark», al fine di identificare e dare il giusto valore alle eredità scientifiche e tecnologiche nell'ambito della chimica sul territorio svizzero.

Proprio la Svizzera deve alla chimica, alle sue scoperte e ai suoi successi nella ricerca, e all'industria chimica che ne è scaturita, una gran parte della propria ricchezza. I luoghi significativi nella storia della chimica qui in Svizzera vengono riconosciuti come «Luoghi storici della chimica», per ricordare a chimici, studenti, insegnanti, storici e a tutta l'opinione pubblica le scoperte chimiche, i chimici famosi e i loro luoghi di attività.

Ogni anno viene selezionato un luogo storico che poi riceve l'onorificenza con una cerimonia ufficiale.

Le onorificenze «Chemical Landmark» conferite fino ad oggi:

The laboratory in Reichnau Castle
Immagine: Copyright: Barbara Winter-Werner
×
The laboratory in Reichnau Castle
The laboratory in Reichnau Castle (Immagine: Copyright: Barbara Winter-Werner)

«Chemical Landmark» 2014

Laboratorium im Schloss Reichenau:
Un laboratorio di ricerca privato della metà del XIX secolo conservato fino ai giorni nostri.

The first site of Lonza in Gampel was built in 1897
Immagine: © Lonza AG
×
The first site of Lonza in Gampel was built in 1897
The first site of Lonza in Gampel was built in 1897 (Immagine: © Lonza AG)

«Chemical Landmark» 2013

Lonza Visp:
Un pioniere della chimica nell'Alto Vallese.

Le site de Rosental, photographie de 1926 (Copyright: Novartis Firmenarchiv)
Immagine: © Novartis Firmenarchiv
×
Le site de Rosental, photographie de 1926 (Copyright: Novartis Firmenarchiv)
Le site de Rosental, photographie de 1926 (Copyright: Novartis Firmenarchiv) (Immagine: © Novartis Firmenarchiv)

«Chemical Landmark» 2012

- Area Rosental:
Culla della chimica a Basilea.
- Archivio aziendale di Novartis:
L'archivio aziendale il più antico
.

Uni Bastions an der 5, rue De-Candolle
Immagine: Quelle: BGE, Centre d'iconographie genevoise
×
Uni Bastions an der 5, rue De-Candolle
Uni Bastions an der 5, rue De-Candolle (Immagine: Quelle: BGE, Centre d'iconographie genevoise)

«Chemical Landmark» 2011

Laboratorio di Jean-Charles Galissard de Marignac:
Luogo di attività dello scopritore degli elementi itterbio (Yb) e gadolinio (Gd).

TH/Chemiegebäude, interior view, lecture hall D2 for inorganic and organic chemistry in 1917, on the left: Prof. Hans Fierz (Source: ETH-Bibliothek Zürich, Bildarchiv)
Immagine: ETH-Bibliothek Zürich, Bildarchiv
×
TH/Chemiegebäude, interior view, lecture hall D2 for inorganic and organic chemistry in 1917, on the left: Prof. Hans Fierz (Source: ETH-Bibliothek Zürich, Bildarchiv)
TH/Chemiegebäude, interior view, lecture hall D2 for inorganic and organic chemistry in 1917, on the left: Prof. Hans Fierz (Source: ETH-Bibliothek Zürich, Bildarchiv) (Immagine: ETH-Bibliothek Zürich, Bildarchiv)

«Chemical Landmark» 2010

Antico edificio della chimica presso il ETHZ:
Luogo di attività e studio di varie generazioni di chimici e ingegneri chimici.

Main building of the «Laboratorium» in 1960 (Source: Winterthurer Bibliotheken, Sondersammlungen)
×
Main building of the «Laboratorium» in 1960 (Source: Winterthurer Bibliotheken, Sondersammlungen)
Main building of the «Laboratorium» in 1960 (Source: Winterthurer Bibliotheken, Sondersammlungen)

«Chemical Landmark» 2009

«Laboratorium» a Winterthur:
Prima fabbrica chimica della Svizzera.

Il seguente contenuto non è un'offerta del portale Science Naturali Svizzera.

Bando per il riconoscimento

Nominate un luogo per i «Chemical Landmarks»:

l'invito a presentare candidature a «Platform Chemistry» è aperto a tutti, non è necessario essere chimici o storici. Inviateci una descrizione del luogo con informazioni dettagliate sul significato (chimico-)storico (max 3 pagine A4). Eventuale documentazione aggiuntiva (immagini, articoli ecc.) è gradita.

Le proposte per il riconoscimento saranno valutate da una giuria composta da chimici, ingegneri chimici e storici della scienza.

Contatto:

SCNAT
Platform Chemistry
Laupenstrasse 7
3008 Bern

chemistry@scnat.ch.com [senza ".com"]